Proroga Bando Piccoli Comuni

Con una mail inaspettata è arrivata la proroga al “bando piccoli comuni” che garantisce un il 90% della spesa a fondo perduto per opere di riqualificazione energetica di un edificio di proprietà di comuni sotto ai 1000 abitanti, Comunità montane, delle Fusioni e Unioni di Comuni.

Le domande di partecipazione, con modalità a sportello, dovevano pervenire per via telematica a partire dal 16 novembre 2016 ma, considerando che gli edifici oggetto di tale intervento devono presentare anche l’APE redatto con la nuova normativa, e devono rispettare i requisiti di progetto che entreranno in vigore dal primo gennaio 2016, con il decreto 9210 del 04/11/2015 sposta la data di presentazione delle domande al 1 marzo 2016.

 greenlab è al lavoro per la partecipazione di questo bando per le opere di riqualificazione dell’edificio sede del Comune di Bordolano (CR) a supporto dello Studio Tecnico Valsecchi. La proroga è positiva perché permetterà una più ampia partecipazione al bando.

IMG_7326

Purtroppo il Progetto “Preliminare” (già sviluppato con elevato livello di dettaglio), i computi estimativi e la Diagnosi Energetica  sono già pronti per essere presentati, e l’Attestato di Prestazione Energetica dell’edificio redatta con il nuovo SW Cened+ 2.0 è quasi concluso, ora non ci resta che chiudere il faldone e aspettare marzo per poter presentare tutta la documentazione.

 Vorrà dire che nel frattempo, vista l’esperienza fatta con il nuovo Cened+2.0 su un edificio complesso, procederemo ora spediti con la redazione del nuovo attestato di prestazione energetica.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


eight − = 7