Oggi inizia la European Sustainable Energy Week (EUSEW)

Oggi ha inizio la European Sustainable Energy Week 2014 (EUSEW – settimana europea dell’energia sostenibile). In tutta Europa si terranno degli eventi, chiamati Energy Days, che consisteranno in convegni, mostre, workshops e visite guidate aventi l’obiettivo di spiegare ai cittadini l’importanza della riduzione dei consumi energetici e del passaggio dall’approvvigionamento  energetico da fonti fossili a quello da fonti rinnovabili.

Penso che iniziative come questa siano fondamentali per spiegare ai non addetti ai lavori concetti che possono sembrare astratti e lontani dall’interesse del singolo cittadino, ma che hanno invece ricadute immediate e molto più tangibili di quanto molti possano immaginare sulla vita di tutti i giorni.

Pensiamo ad esempio all’impatto che la spesa energetica ha sulle famiglie di tutta Europa, alle conseguenze di carattere sanitario del vivere in case non salubri e con temperature ed umidità non ottimali, allo spreco di risorse dovuto ad una mobilità ancora basata sull’automobile.

In casi estremi si può arrivare alla vera e propria “fuel poverty”, ovvero all’impossibilità per le famiglie più povere, anche in seguito della crisi economica, di poter affrontare la spesa per il riscaldamento delle proprie case.

L’efficienza energetica è quindi una sfida anche sociale, oltre che economica ed ambientale. L’auspicio è che diventi centro dell’attenzione non solo durante la prossima settimana, ma anche nel corso del resto dell’anno.

eusew_2014_poster

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 3 = twenty seven